Condividi la pagina

La situazione è tragica...

Pubblicato in Blog
Posted by  Mercoledì, 04-08-2020
(0 Voti)

Ora non si può  essere ottimisti pur cercando con tutte le proprie forze di esserlo in questo  periodo di grave emergenza per il Paese.

Ho cercato in questo, ormai mese e mezzo, dallo scoppio della pandemia di  essere positiva, di pensare positivo ma alla luce dei fatti è impossibile.Si, perchè qui, oltre al disastro sanitario e quindi a gravi conseguenze e pericolo per la nostra salute siamo giunti ormai  al disastro economico, checchè ne dica l'impomatato Conte de noialtri! Ad oggi, tenendo conto che stiamo , noi fortunati, lavorando al 20% e sottolineo  fortunati soltanto rispetto a coloro che sono chiusi da inizio marzo, non si è visto un solo euro sui conti di commercianti, piccole imprese, artigiani, impossibilitati a lavorare. Per ora il governo ha fatto soltanto tante parole, non è stato nemmeno in grado, in questa situazione di emergenza, di eliminare la burocrazia, snellire le pratiche (basti pensare che ha prodotto in un mese e mezzo ben quattro modelli diversi di autocertificazione per potersi muovere in questa clausura forzata). Non si rendono conto che continuando a tenere le aziende chiuse (io capisco l'emergenza ma obbligatele, per  riaprire, a mantenere un certo standard di sicurezza, protezioni individuali, gli addetti a distanza minima di un metro ) magari non moriremo di Covid19 (sottolineo che il 19 sta per l'anno in cui è scoppiato il virus  2019 non 2020 , c'era da prendere precauzioni molto  prima)ma sicuramente moriremo di fame o aumenteranno i suicidi di poveri cristi, che non sapranno come fare per tirare innanzi. In tutto questo marasma il popolo italiano (che io credo da tempo anestetizzato) sta a guardare, anzi addirittura c'è (ovviamente statali, che mai saranno licenziati, che stanno spaparanzati sui propri divani, prima lo facevano sul posto di lavoro ) chi è contento di come questi inetti abbiano gestito la situazione. Ora, essere contenti che il capo  del Governo ti indichi come soluzione ai tuoi problemi quella di indebitarti maggiormente con le banche, lo capirebbe anche  uno stupido  che il tutto giova solo  alle banche! Io non so più come cazzo fare a dirvelo di svegliarvi, ma che cosa vi devono ancora  promettere questi  politici per  farvi capire che  vi stanno solo prendendo allegramente per i fondelli!? Da questa situazione, se non cambia velocemente qualcosa, se ne uscirà con le ossa a pezzi, gia' molte ditte, che  potevano farlo, stanno iniziando a licenziare, molti dei nostri amati clienti non riusciranno a riaprire e di conseguenza anche noi avremo  grosse difficoltà a reggere. E il Governo  cosa fa per noi piccola impresa? Pensa bene (oltre agli 80 Euro che Renzi  aveva messo in busta paga ai  dipendenti, ovviamente pagati da noi) aggiunge il bonus Covid19 di 100 euro che paga sempre "pantalone". Per carità se il"pantalone" ha mille dipendenti è ben poca cosa per lui, ma se si tratta di una piccolissima ditta anche 100 euro sono tanti per il titolare, soprattutto in questo periodo. Quindi, concludendo, grazie Conte per averci messo sul baratro e per darci la spinta finale giù nel dirupo, ma ricorda che se ci fai chiudere tutti alla fine le tasse chi le pagherà? La soluzione ci sarebbe ma il popolo italiano è troppo preso dai cori e dagli applausi sui balconi e poi diciamocelo francamente non abbiamo le palle, soprattutto la nostra generazione, abituata alle comodità, e ancora meno i nostri giovani, un tempo i giovani andavano in guerra, mio nonno era un ragazzo del '99, ha combattuto sul Carso a 17 anni, ora a 17 anni si tirano pugnette davanti a PornHub molto spesso ne' studiano  nè tanto meno lavorano (lavorare è fatica!). Quindi, dove vogliamo andare!?...

Letto 925 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Aprile 2020 14:20
Share »

PODCAST

PLAY TV WR 63

Archivio video

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA


              

BecomeACreatorpreneur 400

Commenti recenti

PALINSESTO


DLUNEDI'
NCOMENATURA

button NcomeNatura

Attenti Alle Due

button beppelante


MARTEDI'
MUSICA NO STOP

button Toni Mix

Bottone FrancaGiusti


MERCOLEDI'
UN'ORA D'AUTORE

Boton unoradautore

 button Nuove Entrate


GIOVEDI'
A BUSTA CHIUSA

button A BUSTA CHIUSA


VENERDI'
STYLO DJ

Botton StyloDJ


SABATO
DISCO DANCE

button DISCO DANCE

 


DOMENICA
MOTOWN

Sara Ienco 150x150


ASCOLTA
LA DIRETTA

 

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività. La nostra emittente Rispetta le norme GDPR (General Data Protection Regulation).
Registrati
Please wait


PRODOTTO
EDITORIALE

  L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.

 


 

 

Note Legali

POLICY