Condividi la pagina

Lontana dai social...come si sta bene

Pubblicato in Blog
Posted by  Mercoledì, 03-18-2020
(0 Voti)

Mi sono ripromessa, in questo periodo di emergenza sanitaria, di stare lontana dai social per un po',

Li  ho frequentati assiduamente lo scorso weekend, non potendo uscire, ma visto che alla mia categoria di lavoro è consentito lavorare durante la settimana preferisco concentrarmi sul mio lavoro, sul cercare, in questa situazione tragica, di salvare il salvabile. Già, perchè noi partite iva se non ci salviamo da soli nessuno lo fa, dobbiamo resistere, combattere, stare in prima linea tutti i giorni della settimana per fornire un servizio alle aziende che rimangono aperte ed operative e soprattutto per salvare, con quei pochi incassi,quello che rimarrà di anni di sacrifici fatti dentro la mia azienda insieme con il grande Danny che è grande davvero, non solo per il cognome...Devo ammettere che i social mi hanno messo in questo ultimo periodo  ansia e soprattutto mi hanno delusa...Non c'è più un sano e corretto scambio di idee e di notizie ma spesso diventano dei veri e propri ring su cui le persone sfogano le loro frustrazioni e mai, come in questo periodo, sono diventati fonte di stress e nervosismi. Anche questo mio blog lo potrete leggere qui, sul sito della radio, non lo pubblicherò sulle pagine facebook. La gente ormai sui social sta ripetendo come un mantra sempre le stesse notizie, siete diventati noiosi e stucchevoli, state a casa, pubblicano ciò che mangiano, si esibiscono nelle loro stanze, stanno insomma "dando di matto".Puoi stare distante dai social quanto vuoi tanto quando rientri nulla è cambiato, stesse facce, gente che ci trascorre la sua vita lì dentro, che esibisce una vita che non ha ma che è solo immaginata. Quanta tristezza nei social, quanta solitudine (ancora di più in questo periodo). Ora poi va di moda il concerto quotidiano sul balconcino, improvvisamente nei condomini (dove non, scusate il termine, ti cagano manco di striscio) sono diventati tutti amici, tutti uniti, tutti patrioti. Quanta ipocrisia! Improvvisamente gente che ,fino al giorno prima sventolava sul suo balcone la bandiera europea, oggi sventola il tricolore come se le due bandiere fossero (soprattutto in questo periodo) compatibili! Quanta confusione regna nella testa della gente...Io proporrei di staccare per un po' tutti dai social, di leggere un po' di più, di trascorrere il tempo, magari meditando, di utilizzare questo periodo forzato di clausura (per chi può) per riavvolgere la nostra vita, ricordando con nostalgia alcuni avvenimenti lieti della nostra vita passata ma guardando con decisione e determinazione al futuro! Forza Italia!

Letto 285 volte Ultima modifica il Mercoledì, 18 Marzo 2020 14:04
Share »

PODCAST

PLAY TV WR 63

Archivio video

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA


              

OLD VIDEOS

 

BecomeACreatorpreneur 400

Commenti recenti

PALINSESTO


DLUNEDI'
NCOMENATURA

button NcomeNatura

button beppelante


MARTEDI'
MUSICA NO STOP

button Toni Mix


MERCOLEDI'
UN'ORA D'AUTORE

Boton unoradautore

 button Nuove Entrate


GIOVEDI'
A BUSTA CHIUSA

button A BUSTA CHIUSA


VENERDI'
STYLO DJ

Botton StyloDJ


SABATO
DISCO DANCE

button DISCO DANCE

 


DOMENICA
MOTOWN

Sara Ienco 150x150


ASCOLTA
LA DIRETTA

 

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività. La nostra emittente Rispetta le norme GDPR (General Data Protection Regulation).
Registrati
Please wait


PRODOTTO
EDITORIALE

  L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.

 


 

 

Note Legali

POLICY