Condividi la pagina

La quotidianità persa...

Pubblicato in Blog
Posted by  Lunedì, 10-25-2021
(0 Voti)

In queste sere d'autunno amo accoccolarmi sul divano, magari con una copertina per allontanare i primi freddi e mi soffermo, spesso ,a meditare su quanto la nostra quotidianità , con l'arrivo del Covid, sia stata completamente sconvolta e la serenità, che con tanta fatica abbiamo cercato di costruirci , sia scomparsa.

Ecco, mai come in questi tempi, vivo alla giornata, è praticamente impossibile fare progetti a lungo termine, è diventato tutto più precario a partire, purtroppo, dalla nostra salute su cui incombe , stile spada di Damocle, il maledetto virus (oltre, ovviamente, a tutto il resto). Non so a voi ma a me pare che le persone siano peggiorate (alcune  erano già "bruttissime persone" prima, dunque figuratevi come sono ora) e dire che la pandemia avrebbe dovuto renderci maggiormente solidali e uniti. Invece ci ha irreversibilmente allontanati. Ci illudiamo di essere liberi perchè siamo in possesso di green pass , ma andare al cinema dovendo mostrare una tessera mi fa assaporare con meno gusto il piacere di un bel film.  Passeggiare in ambienti chiusi (magari per fare shopping) indossando obbligatoriamente la mascherina (che pare tanto na museruola) mi fa godere meno del gusto e della gioia di comprare un capo o un paio di stivali. Sei meno buongustaio anche al ristorante e godi meno dei piatti che hai ordinato, li assapori meno  ( e non solo per colpa del covid che ti fa perdere olfatto e gusto) ma perchè spesso, avendo il green pass devi  stare al chiuso anche in estate, lasciando la priorità di un bel dehor all'ombra ai non vaccinati , se ti alzi da tavola subito mascherina che magari si inzuppa della bontà che stavi gustando...è tutto un gran caos, non si capisce più nulla , non sappiamo più  a chi credere e abbiamo iniziato a dubitare, in alcuni casi, anche della medicina...In questo turbinio di insicurezza ci lasciamo trasportare come navi alla deriva...cercando di arrancare, annaspare e comunque sopravvivere...che tristezza! " Voglio tornà bambino"...ed è sempre valdio il detto "si stava meglio quando si stava peggio" mai come ora!

Letto 105 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Ottobre 2021 15:11
Share »

PODCAST

PLAY TV WR 63

Archivio video

Archivideo

 

InsegnaCafe

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA

paypal donazione1
              

Dirette esterne

 

Commenti recenti

PALINSESTO


LUNEDI'
MUSICA NO STOP

button NcomeNatura


 


MARTEDI'
MUSICA NO STOP

button Toni Mix


 


MERCOLEDI'
UN'ORA D'AUTORE

Boton unoradautore


 


GIOVEDI'
A BUSTA CHIUSA

button A BUSTA CHIUSA


 


VENERDI'
MUSICA NO STOP

Botton StyloDJ


 


SABATO
DISCO DANCE

button DISCO DANCE


 


DOMENICA
MOTOWN

Sara Ienco 150x150


 


ASCOLTA
LA DIRETTA

 


PRODOTTO
EDITORIALE

  L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.

 


 

 

Note Legali

POLICY