Condividi la pagina

Da domani è nuovamente lockdown...

Pubblicato in Blog
Posted by  Giovedì, 11-05-2020
(0 Voti)

Che dire ormai mi riesce difficile anche trovare le parole giuste per il mio blog, si perchè vorrei essere positiva, rincuorarvi, darvi con queste poche righe un po' di serenità ma non mi riesce.

Ormai anche quel filo di speranza che avevamo ripetendoci come un mantra "andrà tutto bene" è svanito ed è svanito anche il credere nel futuro...Ormai viviamo tutti alla giornata, aspettando e subendo senza dire nulla (o poco) le decisioni che vengono prese per noi dall'alto. Capisco l'emergenza sanitaria ma molte scelte fatte da questo governo su come suddividere le Regioni in zone gialle, arancio e rosse non le capisco e nemmeno le condivido. Ma della mia opinione il Conte Dracula (che esce la notte in tv per aumentare la nostra ansia, che già abbiamo nel quotidiano con decreti a raffica) se ne fa ben poco, anzi, proprio non gli interessa. Del fatto che da domani nuovamente dovro' ,per lavorare ,compilarmi la mia bella autocertificazione e che potrò semplicemente fare il tragitto casa-lavoro, lavoro-casa magari venendo fermata parecchie volte al giorno per i controlli di rito, del fatto che da qui al 3 dicembre i weekend saranno tutti uguali, no cinema, no teatro, no shopping, no concerti, no spostamenti da parenti o amici, nulla di tutto questo , ben poco gli importa. Certo la mia è ancora una situazione rosea rispetto a molte altre in quanto, anche se pochino, si continua a lavorare ma vorrei  spendere una parola e, soprattutto,dare  la mia solidarietà a quelle categorie che da domani in Piemonte (zona rossa) saranno ferme del tutto e questo nonostante i soldi spesi per essere a norma anti-covid, parlo del campo della ristorazione .Anche il settore istruzione è fortemente penalizzato e sia a livello di apprendimento che di socialità questi ragazzi ne risentiranno sicuramente e difficilmente (come ognuno di noi , del resto) riusciranno a dimenticare questa triste parentesi della nostra storia. Ritorneremo mai alla normalità? Io credo di no, questa storia andrà avanti per molti anni, segnerà il nostro Natale e credo anche le prossime vacanze estive...La speranza, dicono, è l'ultima a morire ma io non sono d'accordo...Comunque auguro a tutti i miei lettori di sopravvivere anche questa volta al tedio che ci assalirà nelle prossime settimane, da soli ci si potrà allenare all'aperto per mantenere una buona forma fisica e credo che da soli (vista la paura che ci hanno inculcato pesantemente) faremo anche un sacco di altre cose...Buon lockdown Piemonte!

 

 

 

 

Letto 49 volte Ultima modifica il Giovedì, 05 Novembre 2020 14:33
Share »

PODCAST

PLAY TV WR 63

Archivio video

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA


              

BecomeACreatorpreneur 400

Commenti recenti

PALINSESTO


DLUNEDI'
NCOMENATURA

button NcomeNatura

Attenti Alle Due

button beppelante


MARTEDI'
MUSICA NO STOP

button Toni Mix

Bottone FrancaGiusti


MERCOLEDI'
UN'ORA D'AUTORE

Boton unoradautore

 button Nuove Entrate


GIOVEDI'
A BUSTA CHIUSA

button A BUSTA CHIUSA


VENERDI'
STYLO DJ

Botton StyloDJ


SABATO
DISCO DANCE

button DISCO DANCE

 


DOMENICA
MOTOWN

Sara Ienco 150x150


ASCOLTA
LA DIRETTA

 

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività. La nostra emittente Rispetta le norme GDPR (General Data Protection Regulation).
Registrati
Please wait


PRODOTTO
EDITORIALE

  L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.

 


 

 

Note Legali

POLICY