Condividi la pagina

Un'italiana che non si arrende...

Pubblicato in Blog
Posted by  Lunedì, 09-16-2019
(0 Voti)

E' più forte di me e quelli che non la pensano al mio stesso modo mi faranno il piacere almeno qui (il mio blog) di farmi esprimere.

Mi ero ripromessa di non trattare il tema politica in questa nuova annata di blog ma le provocazioni che mi giungono dall'esterno sono troppe e io , da buona "fumina", non  riesco a stare zitta. Allora, sembra che in Italia da quando  è nato questo governo scandalo e scandaloso tutto vada bene, gli sbarchi sono ricominciati( con grande gioia dei buonisti de noialtri) , l'economia sembra trottare alla grande, tutti contenti e felici, questo  è quanto ci comunicano i giornali e le televisioni di partito (ormai siamo in regime comunista) e quelli che gridavano al Salvini fascista sono gli stessi che hanno impedito al popolo  italiano di esprimere la loro idea attraverso il voto (ma siamo ancora in democrazia?), dunque penso che questo governo delle poltrone sia indifendibile e quando  leggo tanti elettori dei cinque neuroni o cinque stalle , chiamateli come meglio credete, che continuano a sostenere politici che per mesi hanno urlato contro i piddini (dicendosene vicendevolmente di ogni) mi monta una rabbia tale e provo pena per la totale mancanza di coerenza che riescono a dimostrare e sostenere. Ieri ho visto invece un Capitano grandioso al raduno di Pontida , l'unico politico che scende tra il popolo , calato ancora nella realtà del quotidiano e non arroccato e asserragliato in Parlamento come la stragrande maggioranza dei politici. La sinistra in particolare che si  è sempre eretta come colei che difende il popolo, i più deboli, gli operai ha dimostrato ,in tutti questi anni ,di essersi completamente scollata dalla realtà e avere ormai interesse solo  per il potere e l'intoccabilità (avendo comprato, ormai, anche la magistratura). La mia speranza è che si vada al voto il prima possibile e che finalmente l'Italia torni  ad avere un ruolo  importante in questa Europa di  burocrati, banche, multinazionali i cui interessi sono solo di affossare sempre più il nostro amato paese per far crescere altre potenze quali  Germania e Francia, che ormai sono diventate le "detta leggi" dell'Europa, una unione europea così concepita non va bene, non salvaguarda i nostri prodotti, le nostre attività, le diversità di ciascun paese membro ma fa soltanto l'interesse dei grandi. Avrei voluto anche io (ovviamente non mi avrebbero mai invitata essendo una piccolissima, addirittura minuscola imprenditrice) sedere ai tavoli del convegno tenutosi sul Lago di Como degli imprenditori, Ho ascoltatato le loro interviste, tutti contenti di questo nuovo governo e certo sieti tutti amici dei politici, quante volte le Banche sono state aiutate dallo Stato, quanti appalti dei  grandi gruppi presi con l'appoggio  della poltica, quante tasse non pagate da grandi imprese e multinazionali. E noi? E noi piccola impresa che paga tutto  e tutti fino  all'ultimo  centesimo, a noi chi ci aiuta? Questo governo è una vergogna e lo griderò a gran voce sempre , nonostante mi facciate terra bruciata intorno, io non mi arrendo, lotto e lotterò sempre perchè sono una guerriera e vado  avanti con le mie forze e non con le amicizie importanti, quanti imprenditori non valgono  un cazzo e ricoprono quel posto solo per gli aiuti politici, schifo, schifo e ancora schifo...Povera Patria! Firmato un'italiana che non si arrende...

Letto 135 volte Ultima modifica il Martedì, 17 Settembre 2019 09:32
Share »

PODCAST

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA


              

Ultimi blog

Commenti recenti

PROGRAMMI RADIO

  • LUNEDI' 17:00 IL SALOTTO DI BEPPELANTE

  •   button beppelante

  • MARTEDI' 18:00 TONI MIX 21:00   

  •  button Toni Mix

  • MERCOLEDI' 18.15 NUOVE ENTRATE

  •  button Nuove Entrate

  • GIOVEDI'  18:00 "A BUSTA CHIUSA" 

  • button A BUSTA CHIUSA

  • VENERDì   22:00 BLUES

  • button BLUES

  • SABATO  23:30 DISCO DANCE

  • button DISCO DANCE

  • DOMENICA 21:30 MOTOWN                                                                                                                                                            
  • button MOTOWN

     

 

Note Legali

POLICY

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività. La nostra emittente Rispetta le norme GDPR (General Data Protection Regulation).
Registrati
Please wait

 

 

 

L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.