Condividi la pagina

Greg & The Fatbones

Pubblicato in Musica Italiana
Posted by  Martedì, 03-09-2021
(0 Voti)

Un connubio ormai collaudato, quello fra Claudio “Greg” Gregori, il maestro Massimo Pirone e l’orchestra FATBONES, che torna a farsi ascoltare!

È uscito presso tutte le principali piattaforme musicali digitali l'album "A swinging affaire", prodotto da Francesco Comunale per Highlights. Si tratta di un progetto discografico che si presenta al pubblico come un vero e proprio show degno delle migliori platee di Las Vegas. Swing all’ennesima potenza e allegria pura sono le matrici di questa operazione in cui Greg mostra di esaltare a pieno le sue innate doti vocali di crooner, prendendo a modelli di riferimento artisti come Frank Sinatra, Dean Martin, Nat King Cole e Bobby Darin. Pronti ad indossare il tuxedo con un ideale bicchiere di scotch fra le dita, Greg e Max, insieme ad un organico di ben 14 elementi, ripercorreranno un percorso musicale improntato ai classici del genere, nell'attesa di potersi nuovamente esibirsi dal vivo insieme al loro nuovo "affaire"...

Greg

Claudio Gregori in arte Greg nasce a Roma il 17 novembre del 1963 e comincia la sua carriera musicale nel 1979, quando forma la band blues Jumpin Blues Boys, seguita nel 1892 dai Jolly Rockers, con la quale si esibirà fino al ’99. Sempre nell’82, l’artista esordisce in radio, su Radio Città Futura, con il Wolfman Greg Show, trasmissione in cui mette dischi e racconta a suo modo l’universo del rock and roll. Nell’85 è la volta dei fumetti comici. Per ACME, Greg diventa autore di "Sergio" e de "I Sottotitolati" e fa amicizia con Pasquale Petrolo in arte Lillo, che per la stessa casa editrice si occupa di "Stinco & Laido", "Topo Martino" e "Zio Tibia". Quando la ACME fallisce e Gregori e Petrolo si ritrovano improvvisamente disoccupati, decidono di cambiare mestiere dando vita al gruppo musicale Latte & i suoi Derivati, che riscuote da subito un notevole successo. All’attività musicale, Claudio affianca, insieme all’amico e compagno, quella televisiva: lavorando per esempio per Le Iene, ideando nel 2000 Telenauta '69 (omaggio in bianco e nero alla tv degli anni ’60), partecipando a L’Ottavo Nanoe a B.R.A. Braccia Rubate all’agricoltura (entrambi condotti da Serena Dandini), collaborando come autore a Stracult e recitando nella quinta stagione di Un medico in famiglia (dove interpreta uno dei fratelli Zinco). Ospiti nel 2008 di Very Victoria, Lillo e Greg partecipano alla seconda stagione della trasmissione rendendosi protagonisti di mini fiction surreali. Ritrovano inoltre la Dandini in Parla con me (dove si ritagliano uno spazio con Greg Anatomy) e, nel 2012, in The Show Must Go Off. Oltre ai loro sketch, nel programma i due propongono in versione tv La saga de L’uomo che non capiva troppo. Segue la messa in onda dei loro spettacoli "Sketch & Soda" e "Serata per voi". Irresistibili commentatori di Takeshi’s Castle e inventori e conduttori della popolarissima trasmissione radiofonica 610, ideata nel 2004, Greg e Lillo non vanno esattamente di pari passo con il cinema. Pasquale Petrolo frequenta la settima arte più di Claudio Gregori, il quale recita, senza l’amico e collega, in Tre Mogli. Nel film di Marco Risiuscito nel 2001 l’attore si aggiudica niente meno che il ruolo del protagonista maschile, un poliziotto di nome Amedeo che segue a Buenos Aires tre donne a caccia dei loro mariti scomparsi. Altra prova "in solitudine" è il mediometraggio Woodland. L’esordio davanti alla macchina da presa della coppia avviene invece nel 1998 nella commedia di Giorgio Panariello Bagnomaria. Poi arriva Blek Giek, nel quale Claudio è un tossico di nome Gigino e Pasqualeun dentista che cura i malavitosi. Un salto di qualità i due lo compiono in Lillo e Greg - The Movie! (che è un’antologia dei loro sketch più spassosi), anche se la svolta arriva quando incontrano il produttore Aurelio De Laurentiis, desideroso di rinnovare il cinepanettone accogliendo nuove forme di comicità. Il film numero uno targato Filmauro con Gregori e Petrolo è Colpi di Fulmine (del 2012), in cui primo è un ambasciatore colto che desidera conquistare una bella pescivendola e si fa insegnare dal secondo - che è il suo autista - a comportarsi da perfetto romanaccio. Ospiti nel 2008 di Very Victoria, Lillo e Greg partecipano alla seconda stagione della trasmissione rendendosi protagonisti di mini fiction surreali. Ritrovano inoltre la Dandini in Parla con me (dove si ritagliano uno spazio con Greg Anatomy) e, nel 2012, in The Show Must Go Off. Oltre ai loro sketch, nel programma i due propongono in versione tv La saga de L’uomo che non capiva troppo. Segue la messa in onda dei loro spettacoli "Sketch & Soda" e "Serata per voi". Irresistibili commentatori di Takeshi’s Castle e inventori e conduttori della popolarissima trasmissione radiofonica 610, ideata nel 2004, Greg e Lillo non vanno esattamente di pari passo con il cinema. Pasquale Petrolo frequenta la settima arte più di Claudio Gregori, il quale recita, senza l’amico e collega, in Tre Mogli. Nel film di Marco Risiuscito nel 2001 l’attore si aggiudica niente meno che il ruolo del protagonista maschile, un poliziotto di nome Amedeo che segue a Buenos Aires tre donne a caccia dei loro mariti scomparsi. Altra prova "in solitudine" è il mediometraggio Woodland. L’esordio davanti alla macchina da presa della coppia avviene invece nel 1998 nella commedia di Giorgio Panariello Bagnomaria. Poi arriva Blek Giek, nel quale Claudio è un tossico di nome Gigino e Pasqualeun dentista che cura i malavitosi. Un salto di qualità i due lo compiono in Lillo e Greg - The Movie! (che è un’antologia dei loro sketch più spassosi), anche se la svolta arriva quando incontrano il produttore Aurelio De Laurentiis, desideroso di rinnovare il cinepanettone accogliendo nuove forme di comicità. Il film numero uno targato Filmauro con Gregori e Petrolo è Colpi di Fulmine (del 2012), in cui primo è un ambasciatore colto che desidera conquistare una bella pescivendola e si fa insegnare dal secondo - che è il suo autista - a comportarsi da perfetto rIdeatore insieme a Pasquale Petrolo della popolare web- series Pupazzo criminale, sempre con l’amico e collega Greg ha recitato in diversi spettacoli teatrali, alcuni scritti da solo, altri in collaborazione con Lillo, altri ancora firmati esclusivamente da Lillo. Fra i più celebri ricordiamo: "Il mistero dell’assassino misterioso", "Intrappolati nella commedia", "Chi erano i Jolly Rockers?". Da non dimenticare, infine, "AgGregazioni", monologo di Claudio che parte da un suo

Francesco Comunale col

Francesco Comunale Dopo gli studi al Conservatorio, frequenta vari corsi di perfezionamento con la Berklee di Boston. Durante un concerto incontra il sassofonista americano Eric Daniel con il quale inizia una grande esperienza musicale e varie collaborazioni Live e Studio Recording. Collabora come esecutore musicale con il compositore Stefano Caprioli per varie Fiction TV (La Cittadella – La Freccia Nera) Dopo un lungo periodo di collaborazione il compositore veneziano Stefano Caprioli realizza un nuovo brano per una fiction tv Mediaset (Pupetta) il cui testo è scritto da Francesco Comunale. Compone e scrive svariati brani musicali per vari artisti di musica leggera. Collabora live e studio con Amii Stewart - Francesca Alotta – Roberta Faccani (Matia Bazar) – Max Tagliata (fisarmonicista) e Artisti vari. Collabora alla realizzazione della colonna sonora del film “SMILE FACTOR” con Massimo Ceccherini e la comicità toscana. Musicista solista all’interno dell’orchestra dei “MIGLIORI ANNI - RAIUNO Edizione 2015/2016/2017 - dal 2015 collabora con il team musicale dell’orchestra di TALE & QUALE - RAIUNO Cura gli arrangiamenti per varie produzioni musicali di musica leggera e realizza musiche per immagini e spot pubblicitari. Produce un album con atmosfera SWING | GREG di “Lillo & Greg”. Ospite al Premio Cimitile con Sebastiano Somma e Walter Veltroni trasmesso da RAIDUE; Ospite al Concerto di Santo Stefano, suonando “una città per cantare” al sax alto solo con RON trasmesso da RAIDUE. Scrive la musica del brano “Castelli di sabbia” per ANDY vincitore del TIM Party Talent - Prodotto da Sony Music & TIM Si afferma sempre di più come musicista e anche come produttore sul panorama nazionale/ internazionale. Cura le musiche per TV7 uno speciale del TG1 RAIUNO.

Max Pirone

Massimo Pirone trombone, trombone basso e tuba. Dopo essersi diplomato in conservatorio Piccinni di Bari inizia la sua attivita' musicale suonando in televisione per le maggiori trasmissioni quali: 5 ed. La Corrida delle quali 3 con Corrado e le altre due con Gerry Scotti, Finalmente Venerdi con Johnny Dorelli, 4 ed. Sarabanda con Enrico Papi per la fininvest, SanRemo 2005 con Bonolis e il Maestro Renato Serio e Sanremo 2011 e 2012 con Gianni Morandi, Sanremo 2015 e 2016 con Carlo Conti, Tale e quale 2013, 2014 e 2015, Sabato Italiano con Pippo Baudo ed il maestro Pippo Caruso, Fenomeni con Chiambretti per la Rai, SanRemo contro SanRemo con Carlo Conti, 50 Canzonissime con Carlo Conti, Guarda che Musical per la Rai, Alla ricerca dell'arca con Riz Ortolani, David di Donatello per la Rai, varie edizioni de I migliori anni con Carlo Conti ed il maestro Pinuccio Pirazzoli, Tale e quale con Carlo Conti, La Pista, Sogno o son Desto con Massimo Ranieri e molte altre.

In campo teatrale ha lavorato per più di 20 anni con Gigi Proietti per tutte le tournée teatrali ed apparizioni tv ecc, ha preso parte a tournée teatrali quali: Un americano a Parigi con R.Paganini e R. Casale, Arcobaleno con L.Banfi ecc. In studio registra dal 1987 per quasi tutti i film di E. Morricone, L. Bacalov e N.Piovani (La vita è bella e molti altri). Per cantanti quali: R.Zero, O.Vanoni, U. Bindi, G.Gaber, N.Nicolai, M.Gazzé, A.Venditti, J.Dorelli, S.Cammariere, C.De Sica, Mina ecc.

In campo jazzistico collabora con musicisti italiani quali: E.Pieranunzi, R.Gatto con il quale incide Rugantino, G. Mirabassi, P. Fresu, E.Rava, R.Fassi, R.Giuliani con il quale incide un disco per “L'Espresso”, S. Di Battista, R.Rossi, F.Cafiso, M.Rosa, A.Corvini, O. Valdambrini, Franco e Dino Piana con i quali incide 2 cd, M. Giammarco, M.Raja, P. Tonolo con il quale incide il cd Lunapark, D. Rea, F. Bosso, B.e G.Tommaso, F.Morgera, F.Santucci con il quale incide un cd, J. Girotto, e molti altri. Collabora con jazzisti americani quali: Quincy Jones per MTV music, Natalie Cole 2 tournée italiane, Harold Jones, Alan Broadbent, Bill Watrous con il quale incide anche 2 cd, Carl Fontana, K.Wheeler, Alex Sipiagin, Stanton Davies, Donald Harrison, Slide Hampton, Steve Turré, Gary Bartz, George Garzone, Gary Smulyan, M.Solal, Lee Konitz con il quale registra un cd a Barga Jazz 2003, Cassandra Wilson,

Chaka Khan, Astrud Gilberto, Dionne Worwick, Al Grey, Mike Stern, Bill Holman, Maria Shnaider, Frank Tiberi, Mike Gibbs, Dee Dee Bridgwater, Bob Brookmeyer, George Lewis, suona a New York con un brass choir con Larry Farrell-Birch Johnson e Joe Shepley, suona a Los Angeles con Bill Reichenbach, Alan Kaplan e Tierney Sutton, Bones west suonando per un tributo a George Roberts, Los Angeles trombone choir, Chuck Flores Big band, Bob Mcchesney, Charlie Loper, Phil Theele, Bill Booth, Andy Malloy, Alex Iles, Scott Holtman, suona al memorial per Bobby Byrne, Thomas Bridges, A Londra con Brian Edwards e Mark Nightingale ed il suo Bull's Head trombone choir. Prende parte a numerosi jazz festival quali: Umbria jazz 8 edizioni, Pescara Jazz 2 e Il suono delle dolomiti con il suo 4tetto di tuba con M. Giammarco, villa Celimontana (Tutte ed una in particolare con la sua Big Band in un tributo a Count Basie) il concerto per il cd Two Brothers con Bill Reichenbach, il concerto con Bill Watrous ed il conc con John Mosca e tanti altri, Rumori Mediterranei, ed molti altri.

Ha inciso un cd a suo nome intitolato Portrait of trombone su Isma rec. dedicato alle composizioni di trombonisti un altro intitolato Directly from the heart, con guest Bill Watrous su Elikonia-Egea con tutti brani originali, ed un altro inciso con Bill Watrous ed il suo "Trombone Sound". Con Bill Reichenbach Registra Two brothers per Point of you rec. ed anche All my friends are musicians con Maurizio Giammarco, Portrait of Roberts dedicato interamente a George Roberts per Italian way music; un altro, con ospite Tom Malone dei Blues Brothers, è di prossima uscita, contestualmente anche a un lavoro con Michel Godard. Attualmente fa parte della Pmjo (Parco della musica Jazz orchestra) ed è alla guida del suo quartetto con il quale ha registrato un cd con Mark Nightingale: "Sold Out".

Suona come ospite a due seminari di Joe Alessi nel 2012 e nel 2014. Prende parte a vari concerti al festival Tagliacozzo jazz 92, 93, 94 e 97 con varie formazioni. Altri jazz festival sono stati: Jazz Ariano 93, 1992 Alpheus jazz festival, Acuto Jazz1996, Torri d'avvistamento 1998, La città della storia Isernia 1996, Arceo jazz, Pescara jazz, Talos jazz festival 1996, 7mo festival jazz Alburni, Jazz Chieti Giugno 1995, Mentana Festival 1995, Le vie del musical festival 1997 Campobasso, Alone came Jazz 2004, Brianza open Jazz festival 2004, Jazz in Darsena 2004, Maratea Jazz con Kenny Wheeler, ecc..

Nell’ambito della musica classica ha ricoperto il ruolo di aggiunto nell'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia nel 1992 (dir. Riccardo Chailly), nel 1993 dell'orchestra ORT di Firenze (dir. Donato Renzetti, Michele Campanella al piano). Prende parte al concerto jazz 14-16-17 Giugno 2014 Accademia di Santa Cecilia W.Marsalis "Swing Symphony, Ellington "Sacred concerts" in diretta e differita su Rai 5 Pmjo orchestra (dir. Wayne Marshall, Fabrizio Bosso alla tromba, Petra Magoni alla voce). Ha partecipato successivamente a molti concerti in prestigiosi festival tra cui il Ravenna jazz”, “Jazz In Darsena e "Jaco Concert".

Letto 711 volte
Share »

PODCAST

PLAY TV WR 63

Archivio video

Palinsesto Video

 

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA

paypal donazione1
              

Dirette esterne

 

BecomeACreatorpreneur 400

Commenti recenti

PALINSESTO


DLUNEDI'
NCOMENATURA

button NcomeNatura

Attenti Alle Due

button beppelante


MARTEDI'
MUSICA NO STOP

button Toni Mix

Bottone FrancaGiusti


MERCOLEDI'
UN'ORA D'AUTORE

Boton unoradautore

 button Nuove Entrate


GIOVEDI'
A BUSTA CHIUSA

button A BUSTA CHIUSA


VENERDI'
STYLO DJ

Botton StyloDJ


SABATO
DISCO DANCE

button DISCO DANCE

 


DOMENICA
MOTOWN

Sara Ienco 150x150


ASCOLTA
LA DIRETTA

 

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività. La nostra emittente Rispetta le norme GDPR (General Data Protection Regulation).
Registrati
Please wait


PRODOTTO
EDITORIALE

  L'aggiornamento di questo sito avviene in modo saltuario,non ha contenuti giornalistici e quindi non può essere considerato una testata giornalistica o un periodico o comunque un prodotto editoriale.

 


 

 

Note Legali

POLICY