Condividi la pagina

MONCALIERI JAZZ 2017

Pubblicato in News
Posted by 
(0 Voti)
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
  • Your Website Title
  • Video
Presentazione Moncalieri Jazz 2017 Presentazione Moncalieri Jazz 2017

 

Moncalieri Jazz Festival

 XX Edizione 28 Ottobre

19 novembre 2017 Moncalieri

Torino Info e prevendite: www.moncalierijazz.com

Dal 28 ottobre al 19 novembre va in scena la ventesima edizione del Moncalieri Jazz Festival, con l’omaggio a quattro grandi “Centenari” del jazz: Gillespie, Monk, Fitzgerald e Trovajoli.

Venti giorni di appuntamenti e performance fra concerti jazz e spettacoli di luce: dalla Notte Blue nelle vie e nelle piazze del centro storico di Moncalieri, al gran finale all’Auditorium Lingotto di Torino.

Dal 28 ottobre al 19 novembre, il Moncalieri Jazz Festival festeggia la sua ventesima edizione con l’omaggio a quattro grandi “Centenari” del jazz. Il ricordo di Dizzy Gillespie, Thelonious Monk, Ella Fitzgerald e Armando Trovajoli, nati nel 1917, sarà il filo conduttore che guiderà venti giorni ricchi di appuntamenti, spettacoli e performance musicali.

Ad aprire il Festival, “La Notte Blue del Jazz”- una vera maratona di musica a ingresso libero con più di 100 artisti-che animerà le vie e le piazze del centro storico di Moncalieri impreziosita dagli spettacoli di luce frutto dell’estro dell’artista Davì Lamastra, fino all’attesissimo gran finale dell’Auditorium Lingotto di Torino che il 19 novembre porterà in scena gli artisti piemontesi famosi nel mondo.

Ormai diventato punto di riferimento per gli amanti del Jazz, il Moncalieri Jazz Festival festeggia il traguardo delle venti edizioni con un cartellone di eventi che vedrà fra gli ospiti i maggiori protagonisti piemontesi e italiani apprezzati nel mondo, come Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Fabio Giachino, Dado Moroni, Karima, Simona De Rosa, Funk Off, e grandi artisti di livello internazionale del calibro di Kenny Barron, Cyrus Chestnut, Danny Grissett, Daymé Arocena.

Saranno inoltre presenti due grandi Orchestre, la Filarmonica di Torino e la Sinfonica Nazionale della RAI che, in occasione del gran finale all’Auditorium “Giovanni Agnelli” del Lingotto, sarà diretta per la prima volta dal giovane direttore torinese Andrea Ravizza, che ne curerà gli arrangiamenti.

LA NOTTE NERA DEL JAZZ E IL “Blue’smART meeting” Nella serata di sabato 28 ottobre la “Notte Nera del Jazz”, festeggiati i dieci anni, cambierà colore trasformandosi nella “Notte Blue del Jazz”.

Un cambiamento non solo cromatico, ma anche progettuale.

Il Moncalieri Jazz Festival avvia infatti una fase nuova, che renderà la kermesse musicale il primo festival “Smart”, all’avanguardia nel campo della tecnologia da un punto di vista estetico, spettacolare ed etico. All’interno di questo nuovo paradigma, si conferma quindi la scelta di contribuire alla diffusione dei temi legati allo sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals) con lo scopo di veicolare, attraverso la musica, i principali obiettivi stabiliti per il 2030 dalle Nazioni Unite (ONU).

Il Moncalieri Jazz Festival ha infatti ottenuto il Patrocinio dell’UNRIC (United Nations Regional Information Centre for Western Europe) per il Goal n.6 che riguarda Acqua Pulita e Igiene. Per questo motivo, verrà realizzata un'installazione di arte contemporanea site-specific che sarà un punto di raccolta di video-firme di personalità dello spettacolo per la realizzazione della grande opera(azione) intermediale “color'smaART”.

Nella giornata di domenica 29 ottobre la musica incontrerà il dialogo: nella sala della Regina del Castello Reale di Moncalieri, a partire dalle 18, il “Blue’smART Meeting” affronterà il tema dell’acqua da diverse prospettive, con il contributo di ospiti importanti come il Presidente della Società Metereologica Italiana Luca Mercalli, il Presidente di SMAT Paolo Romano e la speleologa Daniela Pani.

Tra gli oltre cento musicisti che si alterneranno nel corso della Notte Blue del Jazz invadendo le vie e le piazze del centro storico della città, sarà presente, col sigillo della Fondazione “E. Fitzgerald” di Los Angeles, la cantante napoletana da anni residente a New York Simona De Rosa che, per l’occasione, si esibirà con la MJF Jazz Orchestra in un omaggio all’artista americana.

Altra grande ospite, la cantante cubana Daymè Arocena, capace di conquistare pubblico e critica durante il suo tour negli USA, conquistando paragoni con la grande Ella. Moncalieri sarà la prima tappa del suo tour europeo che la porterà anche a Madrid, Barcellona, Eindhoven, Roma. E ancora, i Funk Off, la marching band più famosa d’Italia, presenza fissa a Umbria Jazz, che torna a Moncalieri per festeggiare i suoi vent’anni.

IL FESTIVAL COINVOLGE LA CITTÀ Il numero 20 sarà il leitmotiv dell’edizione del 2017: venti edizioni, venti i giorni di festival, venti grandi appuntamenti e venti location. Il Festival proseguirà quindi con mostre, tavole rotonde, lezioni concerto, proponendo gemellaggi musicali con il Liceo Classico e Musicale Cavour di Torino e la Big Band della Markgraf-Ludwig Gymmnasiums di Baden Baden, città gemellata con Moncalieri.

Ma anche concerti negli esercizi commerciali della città, eventi multidisciplinari di cinema, teatro, danza e concerti nelle associazioni cittadine, nella contaminazione di linguaggi tipica del jazz. Senza dimenticare la consueta attenzione del MJF verso le fasce deboli, a cui saranno dedicati concerti in una casa di riposo per anziani, e all’interno di una comunità terapeutica per recupero da problemi psichici e di tossicodipendenza. Infine, il MJF ha realizzato una convenzione per l’accoglienza di studenti in “alternanza scuola lavoro” con l’Istituto d’Istruzione Superiore “Majorana” di Moncalieri.

Questa serie di eventi sono la vera e propria ossatura sulla quale si costruiscono i venti giorni del festival, facendo della città un palcoscenico globale che viene coinvolto e reso partecipe della kermesse musicale.

Altro appuntamento degno di nota, nella serata di lunedì 30 e martedì 31 Ottobre, sarà l’accattivante concerto/gastronomico “Le Pentole Narranti” ideato e condotto dal “MusiCuoco” Alfredo Laviano.

Musicista, Cuoco, Pittore, Laviano rappresenta un vero e proprio condensato di diverse arti che stimola e sollecita in “concerto” tutti i sensi umani.

Gli spettatori presenti assisteranno così in diretta alla preparazione dei piatti, che saranno essi stessi non solo strumenti musicali ma anche materie prime che contribuiranno a realizzare il concerto e successivamente anche la cena.

QUATTRO SERATE PER QUATTRO CENTENARI

Giovedì 16 novembre, alle Fonderie Teatrali Limone, l’“Omaggio al Centenario di Ella Fitzgerald” sarà un concerto con una doppia valenza artistica: da un lato il ricordo della grande artista americana nel centenario della nascita, dall’altro la valorizzazione degli artisti come la cantante Karima con un progetto speciale per il Moncalieri Jazz Festival “VOICES” (reduce dal successo del musical “ The Bodyguard” con continui sold out nei tre mesi di programmazione al Teatro Nazionale di Milano) e prossimamente in tour in Cina. La cantante sarà accompagnata da un trio strumentale stratosferico: Ruben Bellavia, Davide Liberti e il giovane talento Fabio Giachino. Venerdì 17 novembre alle Fonderie Teatrali Limone “Omaggio a Thelonious Monk” con quattro grandi pianisti di livello internazionale sul palco: Kenny Barron, Dado Moroni, Cyrus Chestnut e Danny Grissett in “4 by Monk by 4”, omaggio al grande genio del jazz e del pianoforte. Un concerto particolarissimo dove su due pianoforti, si intrecceranno brani a due, quattro, sei ed a otto mani.

Sabato 18 novembre “Omaggio ad Armando Trovajoli” una produzione originale del MJF, con il trombettista moncalierese Fulvio Chiara e il suo quartetto.

Per l’occasione l’Orchestra Sinfonica di Torino sarà diretta per la prima volta dall’aquilano il maestro Stefano Fonzi, curatore degli arrangiamenti orchestrali.

Il programma verterà sui famosi brani di celebri colonne musicali, in chiave jazz.

La serata si svolgerà all’insegna dell’interazione con diverse arti: verranno infatti letti i testi originali di Armando Trovajoli raccolti nel libro “Trovajoli Racconta” di Alfredo Gasponi.

Sarà l’attrice moncalierese Sara D’Amario ad interpretarli con la sua voce narrante, accompagnata dalle video-testimonianze di alcuni grandi amici di Armando Trovajoli.

All’evento parteciperà anche uno dei figli del grande artista, Maurizio Trovajoli. FOCUS. IL “RITORNO” DI DIZZY TRA TORINO E MONCALIERI.

Domenica 19 novembre gran finale presso l’Auditorium “Giovanni Agnelli” del Lingotto, a Torino.

“L’Omaggio a Dizzy Gillespie”

è un'altra produzione originale del MJF.

I solisti saranno Fabrizio Bosso e Flavio Boltro, due musicisti piemontesi diventati famosi in tutto il mondo che per l’occasione realizzeranno un concerto/evento che rimarrà nella storia del jazz Italiano e internazionale con la meravigliosa collaborazione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

Nel corso della serata saranno accompagnati da un ospite d’onore. I festeggiamenti per il centenario della nascita del musicista americano hanno un forte legame con il passato. Proprio Dizzy Gillespie, infatti, nel 1977 si esibì in un grande concerto a Moncalieri nella centrale e suggestiva Piazza Vittorio Emanuele II (oggi palcoscenico della Notte Blue).

Nel 1983 Dizzy suonò inoltre all'Auditorium Rai di Torino per festeggiare i 50 anni dell'Orchestra Rai di Torino e i suoi 50 anni di carriera.

L’appuntamento del 19 novembre, coinvolgendo l’attuale Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, farà rivivere quell’evento che è rimasto e rimarrà nella memoria degli amanti del jazz. E non è casuale neppure la presenza di Flavio Boltro (Piemonte – ITALIA / FRANCIA), da giovane soprannominato “Dizzyno Italiano”, oggi considerato uno dei più grandi trombettisti italiani. “ The Champ “ To DIZZY è invece il titolo della seconda parte del concerto, dove Fabrizio Bosso si esibirà assieme alla Jazz Orchestra (13 elementi) diretta da Paolo Silvestri con arrangiamenti dello stesso direttore.

 

Calendario

Moncalieri Jazz Festival 2017

SABATO 28 OTTOBRE

“NOTTE BLUE DEL JAZZ” Centro Storico di Moncalieri, con il Patrocinio delle Nazioni Unite UNRIC (United Nations Regional Information Centre for Western Europe) per l’agenda 2030: Sustainable Development Goals L’opera site-specific “Blue’smART” di Daví Lamastra apre il sipario alla prima “Notte blue del jazz 2017”.

A partire dalle ore 17.00 sfilata con la marchin’ band più famosa italiana: i “FUNK OFF” tornano al MJF. A seguire Musica & Sapori con gli Aperitivi in Jazz, musica dal vivo con altri 100 musicisti in 10 locali e luoghi nel centro storico e Swing Dance “Lindy Hop” Ore 21,00 in Piazza Vittorio Emanuele II Doppio Grande Concerto: “Omaggio al centenario di Ella Fitzgerald” con due cantanti di livello internazionale: “SIMONA DE ROSA” insieme alla MJF JAZZ ORCHESTRA e nella seconda parte il Jazz Cubano con la voce di “DAYME’ AROCENA” quartet con il progetto “Cubafonia” e per finire ancora Musica & Gusto su tutta Via Santa Croce , con i “MOUNTAIN MEN”.

DOMENICA 29 OTTOBRE

“Blue’smART” MEETING - Ore 18.00 - Castello Reale di Moncalieri Viale del Castello, 2 Moncalieri - tel. 011/6813130 Il Moncalieri Jazz Festival, organizza il Blue’smART” MEETING con il Patrocinio dell’UNRIC (United Nations Regional Information Centre for Western Europe) per l’Obiettivo GOAL 6 (ACQUA PULITA E IGIENE), al quale parteciperanno rappresentanti di varie Istituzioni ed Enti come: Nazioni Unite, UNRIC, Città di Moncalieri, Regione Piemonte, Iren, Smat, UBT - University for Business and Technology - Pristina – Kosovo ed illustri personaggi come: Paolo Romano, Luca Mercalli, Daniela Pani, Davì Lamastra, Visar Krelani, Simona De Rosa, Maurizio Di Maggio,Luisa Galetto, Ugo Viola, e molti altri per discutere sul tema dell’acqua nell’ambito degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile.

DOMENICA 29 OTTOBRE

“BORGATE IN JAZZ” Borgo San Pietro – Via Sestriere Moncalieri A partire dalle ore 16.00 sfilata marchin’ band con i “FUNK OFF” A seguire dalle ore 19.00 Musica & Sapori con gli Aperitivi in Jazz, musica dal vivo al Caffè Astor: con Claudio Bonadè (sax), Nico Di Battista (chitarra) e al Bar Leone: con Johnny Lapio (tromba), Lino Mei (pianoforte) 3

LUNEDÌ 30 E MARTEDÌ 31 OTTOBRE

(cena + musica + il libro in omaggio per ogni coppia) Ore 20.00 “ Segni Suoni & Sapori “ con il MusiCuoco “Alfredo Laviano” “ PENTOLE NARRANTI ” Restaurant House TOSA – Moncalieri - Strada Genova, 200 - tel. 011/6474971 (Prenotazione obbligatoria) Introduzione di Mel Menzio Direttore del settimanale “ Il Mercoledì” L’evento si ripete Martedì 31 Ottobre (cena + musica + il libro in omaggio per ogni coppia) Ore 20.00 “ Segni Suoni & Sapori “ con il MusiCuoco “Alfredo Laviano” “ PENTOLE NARRANTI ” Osteria RABEZZANA – Torino - Via S. Francesco d’Assisi, 23/c - tel. 011/543070 (Prenotazione obbligatoria) Introduzione di Maurizio Cocca Direttore Artistico del “Fiorenza Jazz”

MERCOLEDÌ 1 NOVEMBRE

“Cine in Jazz” - Ore 21.00: Grinto – Vallere Urban Eco Village Corso Trieste, 94 Moncalieri tel. 011/0133510- 011/0133217 “Rhythm and Bones” Joe Burnam (trombone), Gianfranco Marchesi (trombone), Marco Parodi (chitarra) Silvio Albesiano (contrabbasso), Luca Rigazio (batteria)

SABATO 4 NOVEMBRE

“Happy Birthday ELLA” - Ore 21.00: Castello Reale di Moncalieri “ Viale del Castello, 2 Moncalieri - tel. 011/6813130 “Lil Darling” quintet Lil Darling (voce), Fulvio Vanlaar (pianoforte e flicorno), Marco Parodi (chitarra) Francesco Bertone (contrabbasso), Luca Rigazio (batteria)

DOMENICA 5 NOVEMBRE

“Il Jazz che Cura” - Ore 16.00: RSA - Ville Roddolo, Via Petrarca, 14 Moncalieri - tel. 011/6408492 “Gruppo Vocale Chorus” Francesca Repetto (soprano) Laura Borgialli (mezzo soprano) Manuela Russo (contralto)Alberto Braghieri (tenore e percussioni vocali) Roberto Cremilli (baritono) Mario Allia (direttore e baritono) Pier Carlo Aimone (basso)

DA LUNEDÌ 6 A GIOVEDÌ 9 NOVEMBRE

“Il JAZZ IN CATTEDRA” - Ore 9.30: Auditorium Liceo “Majorana” Via Ada Negri, 14 - Moncalieri tel. 011/6813130 Si terranno delle lezioni-concerto per le Scuole di ogni ordine e grado, con la musica dal vivo: con i “Cartoons in Jazz” e le “Grandi Personalità del Jazz”. A cura di Ugo Viola, Valerio Signetto e dei Corsi Musicali dell’Associazione C.D.M.I. di Moncalieri.

LUNEDÌ 6 NOVEMBRE

“Omaggio ad Ella Fitzgerald” - Ore 16.30: UNITRE Moncalieri Via Real Collegio, 20 - Moncalieri tel. 011/644771 a cura Associazione C.D.M.I. di Moncalieri Alessandro Cora (voce) – Gilberto Bonetto (pianoforte)

MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE

“Il Jazz che Cura” - Ore 21.00: Il Porto Via Cernaia, 61 - Moncalieri - tel. 011/6824250 “The Essence quartet” Sara Kary (sax), Emanuele Sartoris (pianoforte), Dario Scopesi (contrabbasso), Antonio Stizzoli (batteria)

GIOVEDÌ 9 NOVEMBRE

“Jazz e Dintorni” - Ore 21.30: Il Gelato Artigiano Via Tenivelli, 14 Moncalieri - tel. 011/6407872 “Back to the road” 70’s American folk songs in jazz Elis Prodon (voce), Fabio Gorlier (pianoforte), Flavio Brio (chitarra), Davide Liberti (contrabbasso)

VENERDÌ 10 NOVEMBRE

“EUROPE JAZZ” - Ore 11,00: Auditorium Liceo “Majorana”, Via Ada Negri, 14 – Moncalieri tel. 011/6813130 Gemellaggio musicale con la città tedesca di Baden Baden con la Big Band “Markgraf-LudwigGymnasiums” di Baden Baden (Germania) diretta da Raimund Sturm e gli allievi del “Liceo Classico e Musicale “Cavour” di Torino (Italia) diretti da Giampiero Lo Bello.

VENERDÌ 10 NOVEMBRE

“Omaggio ai 4 centenari” - Ore 21.00: Famija Moncalereisa “Gillespie – Fitzgerald – Monk e Trovajoli” Via Alfieri, 40 Moncalieri - tel. 011/641601 “Jazset & Friends” Alessandro Cora (voce), Diego Vasserot (voce), Gilberto Bonetto (pianoforte), Francesco Bertone (contrabbasso), Edoardo Luparello (batteria)

SABATO 11 NOVEMBRE

“ BORGATE IN JAZZ” - Borgo Aje - Borgata Nasi - Borgata Testona Piazza Failla, Via Tenivelli, Strada Genova e Via Boccardo - Moncalieri . A partire dalle ore 16.00 sfilata marchin’ band con i “Fantomatik Orchestra” a seguire dalle ore 19.00 Musica & Sapori con gli Aperitivi in Jazz, musica dal vivo: alla Pasticceria Teresina con Sonia Schiavone (voce) ed Enrico Degani (chitarra), al Caffè Genova 58 con i Dido’s Trio: Delfina Di Domenico (voce) Massimo Rizzuti (pianoforte), Pino Caccamese (contrabbasso) e al Neapolis Caffè .10 con Gianluigi Corvaglia (sax) e Max Carletti (chitarra)

 GIOVEDÌ 16 NOVEMBRE

ORE 21.00 FONDERIE TEATRALI LIMONE – MONCALIERI “OMAGGIO AL CENTENARIO DI ELLA FITZGERALD” KARIMA “VOICES” progetto speciale per Moncalieri Jazz Festival Karima (voce) Fabio Giachino (pianoforte) Dabìvide Liberti (contrabbasso) Ruben Bellavia (batteria)

VENERDÌ 17 NOVEMBRE

ORE 21. 00 FONDERIE TEATRALI LIMONE - MONCALIERI “OMAGGIO AL CENTENARIO DI THELONIOUS MONK” “4 BY MONK BY 4” 4 pianisti - con 2 pianoforti a 2 – 4 - 6 e 8 mani Kenny Barron (pianoforte) Dado Moroni (pianoforte) Cyrus Chestnut (pianoforte) Danny Grissett (pianoforte)

SABATO 18 NOVEMBRE

ORE 21.00 FONDERIE TEATRALI LIMONE – MONCALIERI “OMAGGIO AL CENTENARIO DI ARMANDO TROVAJOLI” “IL TARLO DEL JAZZ” “IL TARLO DEL JAZZ” “FULVIO CHIARA” QUARTET Fulvio Chiara (tromba e arrangiamenti) Gianluca Tagliazzucchi (pianoforte) Mauro Battisti (contrabbasso) Alessandro Minetto (batteria) e “GLI ARCHI DELL’ORCHESTRA FILAMONICA DI TORINO” Arrangiamenti Orchestrali e Direzione d’Orchestra Stefano Fonzi con la partecipazione straordinaria dell’attrice con la partecipazione straordinaria dell’attrice Sara D’Amario testi tratti dal libro di testi tratti dal libro di Alfredo Gasponi Alfredo Gasponi “ Trovajoli Racconta ” “ Trovajoli Racconta ”

 DOMENICA 19 NOVEMBRE

ORE 21.00 AUDITORIUM

“G. AGNELLI”

LINGOTTO –TORINO

“OMAGGIO AL CENTENARIO DI DIZZY GILLESPIE”

UNICO DOPPIO CONCERTO/EVENTO

Prima Parte

FLAVIO BOLTRO

e

ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI

Arrangiamenti Orchestrali e Direzione d’Orchestra Andrea Ravizza

Solisti:

Flavio Boltro (tromba)

House Band:

Cyrus Chestnut (pianoforte)

Francesco Bertone (contrabbasso)

Gianpaolo Petrini (batteria)

Emilio Soana (tromba)

Claudio Chiara (sax alto)

Valerio Signetto (sax alto)7

Fulvio Albano (sax tenore)

Gianni Alberti (sax baritono)

 Seconda Parte

“THE CHAMP to DIZZY”

FABRIZIO BOSSO 4et

e

PAOLO SILVESTRI ORCHESTRA

Arrangiamenti Orchestrali e Direzione d’Orchestra

Paolo Silvestri

Fabrizio Bosso (tromba e flicorno)

Julian Oliver Mazzariello (pianoforte)

Jacopo Ferrazza (contrabbasso)

Nicola Angelucci (batteria)

Jazz Orchestra:

Claudio Corvini – Fernando Brusco – Sergio Vitale (trombe)

Mario Corvini – Enzo De Rosa (trombone)

Gianni Oddi (sax alto)

Michele Polga (sax tenore e soprano)

Marco Guidolotti (sax baritono)

Alessandro Tomei (saxofoni e flauto)

Conduce

la

serata

MARCO BASSO

critico musicale

de

” La Stampa”

a sorpresa interverrà un “SUPER OSPITE d’ONORE”

Letto 125 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Ottobre 2017 17:28
Share »

Note Legali

PODCAST

NEWS

Web Radio 63

Benvenuto nel fantastico mondo musicale di Web Radio 63, per noi il tuo giudizio è importante, se ti va seguici anche su Facebook per condividere insieme un mondo di musica.

TECNOLOGIA

Ultimi blog

Commenti recenti

PROGRAMMI RADIO

  • LUNEDI' 20:OO UN'ORA D'AUTORE

  • MARTEDI' 18:00 TONY MIX 21:00 JAZZ

  • MERCOLEDI' 18.15 NUOVE ENTRATE

  • GIOVEDI'  18:30 "A BUSTA CHIUSA"

  • VENERDì   22:00 BLUES

  • SABATO  23:30 DISCO DANCE

  • DOMENICA 21:30 MOTOWN

     

 

Rimani Aggiornato

Ti invitiamo ad iscriverti, in maniera del tutto gratuita e libera, alle newsletter informative. Cliccando sul tasto sottostante "Iscriviti" potrai ricevere informazioni riguardanti le nostre attività..
Registrati
Please wait